MY HOME RESTYLING: LA CAMERA DA LETTO

Ebbene, è arrivato anche per me il momento di fare un bel restyling della casetta. Sto pensando di iniziare dalla camera da letto perché, lo ammetto, l’ho tralasciata.

Principalmente per due motivi:

  • Mancanza di tempo
  • Indecisione (sisuccedeancheame). Le soluzioni sono infinite e avendo quotidianamente sotto gli occhi immagini da riviste di settore, Pinterest e punti vendita, la scelta finale si complica.

Attualmente lo stile della mia camera è molto, molto semplice. Il letto è un sommier appoggiato alla parete al quale ho abbinato dei cuscini con tessuto neutro.

Cassettone e comodini provengono dalla casa precedente; il mio desiderio sarebbe di cambiarli, ma sono veramente pratici e capienti, solo un pò troppo grandi per i miei gusti attuali.

Poi ho uno specchio antico, appartenuto alla mia famiglia. Lo stile è molto elaborato, ma si integra alla perfezione con il resto.

Detto questo, sento di dover completare la parete del letto.
Le opzioni sono molteplici e svariate: un pannello decorato, carta da parati, mensole, quadri.

 

 

La soluzione che preferisco in assoluto è la parete dipinta con un colore a contrasto. Ecco quindi una speciale moodboard che ho creato per scegliere la soluzione per una testata originale e che si sposi con il resto dell’arredamento.

123

Probabilmente sostituirò i punti luce, e forse abbasserò un pò il letto, però in questo caso dovrò ripensare ad un mood diverso per i comodini.

Spero  di riuscire a prendere una decisione molto presto, così potrò mostrarti il risultato in diretta.

E tu? Hai già definito lo stile della tua camera, oppure è work in progress come la mia? Se non sai deciderti, ne parliamo insieme sulla mia pagina. Ti aspetto insieme a tutti i tuoi dubbi!

Condividi questo contenuto...
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Lascia un commento

Chiudi il menu