Arredare il giardino in stile minimalista: idee e consigli

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:MY HOME
  • Commenti dell'articolo:0 commenti

Arredare il giardino, anche se di piccole dimensioni, è importante tanto quanto arredare gli interni.

Con la bella stagione aumenta la voglia di passare il tempo all’aria aperta e quindi il desiderio di prendersi cura degli esterni.

In questo articolo parleremo in particolare di giardini dallo stile minimalista che deve comunque essere inserito in un contesto più ampio e creando una continuità di stile con gli interni.

Ecco alcune immagini di giardini dallo stile minimal che esprimono questo concetto. 

Designmag

Designmag

Se le analizziamo notiamo che lo spazio è diviso in aree funzionali che permettono un utilizzo più agevole.

La prima cosa da valutare per un buon progetto, indipendentemente dallo stile scelto, è verificare lo spazio a disposizione in modo da scegliere arredi proporzionati. Se la metratura lo consente è preferibile creare due aree distinte, una per pranzare e una per il relax.
Per quanto riguarda gli arredi, sono da preferire quelli con una buona resistenza agli agenti atmosferici e comunque è bene prevedere uno spazio adeguato dove riporli durante l’inverno.

Per un giardino dallo stile minimal la regola è less is more.

Le linee sono pulite, essenziali, con richiami alle forme geometriche. I colori devono seguire una palette limitata, composta dalle classiche e sobrie nuance che caratterizzano questo stile (colori neutri, marroni, beige).

Una parte da non sottovalutare per la riuscita dell’intero intervento è l’illuminazione. Oltre a scegliere punti luce in linea con lo stile, questa deve essere definita con un buon progetto illuminotecnico. Solo così gli spazi acquisteranno la giusta atmosfera durante la sera, ma saranno impreziositi anche nelle ore diurne. 

Lascia un commento