DI COSE FATTE E BUONI PROPOSITI

Ultimo giovedì prima di Natale, ultime corse per negozi in cerca del regalo perfetto. Quest’anno devo dire che me la sono cavata abbastanza bene, quindi non arriverò affannata la sera della Vigilia, ma potrò godermi la serata in famiglia. Questo, alla fine, è il periodo dell’anno che amo di più. L’atmosfera che si respira, i profumi, le lucine, il calore della casa. Per questo 2017 ho voluto che il mood di dicembre fosse incentrato sulla bellezza delle cose semplici; una piantina da curare, un libro coinvolgente, cucinare con i bambini, preparare l’albero…


Non sempre il tempo mi è stato amico, ma facendo una cosa alla volta e godendo dei piccoli momenti, sono riuscita a occuparmi di ciò a cui tenevo di più.


Questo mi porta a parlarti di alcune cose che ho fatto in questo periodo e di alte che sto preparando per il 2018:

  • la scelta dell’albero di Natale vero, si è rivelata ottima e mi convince sempre di più. Il living è molto più accogliente e si respira un profumo di conifere decisamente natalizio.
  • mi sono fatta coraggio (si, mi serve proprio) e ho buttato oggetti che non usavo da tempo e che non vedevo più per abitudine, nonostante le avessi sotto il naso tutti i giorni. Se ti interessa, a questo argomento dedicherò un post nei primi mesi del 2018.
  • ho pensato ad un piccolo regalo creato appositamente per te. Si tratta di un pdf che puoi stampare e utilizzare in casa, con delle cornici, oppure fissato con del washi tape. Sono tre pagine in formato A4, così puoi stamparle velocemente: lo trovi qui.
  • sto preparando delle novità per il nuovo anno che ti svelerò piano piano. Intanto ti anticipo fin da ora che da gennaio partirà la mia newsletter, per cui rimani collegata. Troverai prossimante le informazioni sulla mia pagina.
  • nel post della settimana prossima ti annuncerò il tema che affronteremo a gennaio. Ho visto che l’esperimento fatto nel mese di dicembre è andato molto bene, (se te lo sei perso, trovi tutto qui) quindi voglio riproporlo anche il prossimo.

Adesso non mi resta che augurati di passare il Natale che desideri e che ti faccia sentire bene, circondata dalle persone che ami. Se sei ancora alla ricerca di regali dell’ultimo minuto, fermati un attimo, fai un respiro profondo e leggi qui.

Condividi questo contenuto...
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Lascia un commento

Chiudi il menu